MERCATI A CONFRONTO
Stampa
PDF
Mercati a Confronto è un sistema informativo "interattivo" in grado di fornire informazioni specifiche sulle statistiche del commercio internazionale dell'Italia e delle Regioni/Province italiane con il resto del mondo.

Attraverso la consultazione del "sistema" sarà pertanto possibile individuare le opportunità dei mercati locali e delle imprese in funzione dei propri prodotti e servizi, nonché dei settori di specializzazione esistenti o programmati.

Grazie al monitoraggio costante dei dati statistici sul commercio internazionale e ad una ordinata struttura di archiviazione degli stessi, è possibile un immediato confronto tra la domanda/offerta delle Regioni/Province italiane con la domanda/offerta del paese estero d’interesse.

L’interscambio di merci dell’Italia con gli altri paesi viene esaminato in base ai flussi direzionali – le esportazioni e le importazioni di merci - che costituiscono le due principali variabili di lettura. Tali variabili sono quantificate in relazione a differenti unità di misura:

  • Valore monetario (in $ USA per i Paesi esteri; in € per le Regioni italiane)
  • Quantità (in Kg)
  • % Valore
  • % Quantità
  • Costo unitario

Distintamente per le esportazioni e le importazioni è possibile considerare le seguenti variabili di classificazione:

  • Paese di provenienza o destinazione delle merci
  • Tipologia di merce
  • Regione/Provincia di provenienza o destinazione delle merci

Un caso particolare è costituito dalla variabile temporale, che ha una periodicità annuale e un periodo triennale.