Toscana - Dati generali

Stampa
PDF



La Toscana, posta nell'Italia centrale,  confina a nord-ovest con la Liguria, a nord con l'Emilia-Romagna, a est con le Marche e l'Umbria, a sud con il Lazio. Ad ovest, i suoi 397 km di coste continentali sono bagnati dal Mar Ligure nel tratto centro-settentrionale tra Marina di Carrara (confine con la Liguria) e il Golfo di Baratti; il Mar Tirreno bagna invece il tratto costiero meridionale tra il promontorio di Piombino e la foce del fiume Chiarone, che segna il confine con il Lazio. La Toscana amministra anche le isole dell'Arcipelago Toscano.
  

Capoluogo: Firenze
Superficie: 22.994 km²
Abitanti: 3.734.355  (31-03-2010)
Densità: 162,40 ab./km²
Comuni: 287 comuni

Province (10):
stemma Arezzo
stemma Firenze
stemma Grosseto
stemma Livorno
stemma Lucca
stemma Massa e Carrara
stemma Pisa
stemma Pistoia
stemma Prato
stemmaSiena
Economia

PIL: 82.309,0 milioni di €
PIL procapite:  22.066 €


Principali Distretti industriali 

-          Arezzo: orafo
-          Casentino e Valtiberina: alimentare
-          Carrara: estrattivo (cave di marmo delle Alpi Apuane)
-          Colle di Val d'Elsa: misto, con prevalenza di vetro e cristallo
-          Grosseto: manifatturiero e alimentare
-          Empoli e Castelfiorentino: manifatturiero
-          Livorno: chimico, petrolchimico e cantieristico
-          Lucca e Capannori: cartario e calzaturiero
-          Viareggio: cantieristico e florivivaistico
-          Orbetello: alimentare (itticoltura)
-          Piombino e Follonica: siderurgico
-          Pistoia e Pescia: florovivaistico
-          Poggibonsi: misto
-          Pontedera: metalmeccanico
-          Prato: tessile
-          Rosignano Marittimo: chimico
-          Santa Croce sull'Arno: conciario
-          Scarlino: chimico
-          Sinalunga e Valdichiana: manifatturiero
-         Valdarno superiore: misto